Campagna «Stop! Non manipolare i ponteggi»

Negli ultimi anni è stato riscontrato un numero crescente di casi di manipolazione dei ponteggi da parte degli utilizzatori. I motivi sono molteplici, così come le conseguenze: infortuni gravi, infortuni con esito mortale, costi assicurativi, danni ai materiali e sanzioni legali. Scopo della campagna «STOP! Non manipolare i ponteggi» della Società degli Imprenditori Svizzeri dei Ponteggi SISP è impedire modifiche ai ponteggi che aumentano il rischio di infortuni e le loro gravi conseguenze.

La campagna «STOP! Non manipolare i ponteggi» è supportata dalla Suva.